L’ultimo capitolo della seconda trilogia di Boris, dopo “Inception: Un Film fatto a cazzo di cane” e “The Irishman: Un Film Poetico Politico” ecco Mortal Kombat: Mariano’s Fury.

source